categories
Miwa s.r.l.

Nuovi prodotti

Nuovi prodotti
Tutti i nuovi prodotti
Prossimi eventi
Nessun evento imminente.
Guarda tutti gli eventi
2 Tecniche Lampo per avere la fila nella tua Pizzeria e evitare di essere sbranato dal mercato!

2 Tecniche Lampo per avere la fila nella tua Pizzeria e evitare di essere sbranato dal mercato!

Il vero problema per i ristoratori, pizzaioli e in generale i possessori di micro-business in realtà è solo uno : non si percepiscono come i responsabili di portare clienti verso la propria attività e soprattutto di vendere qualcosa a quei clienti e spronarli a tornare il più possibile.

Se tu fai parte di questa categoria di esercenti che si spacca la schiena dalla mattina alla sera, spesso solo per essere vessati di tasse e gabelle, guadagnare spesso nemmeno il giusto e l’onesto mentre vedono la clientela assottigliarsi, diminuire e spendere sempre meno, hai bisogno di cambiare marcia.

E hai bisogno di continuare a leggere questo articolo sopportandomi mentre ti prendo un po’ in giro prima di darti qualche soluzione pratica…

Oltre queste cose di base, come dicevo, il punto è proprio che chi ha una piccola attività al dettaglio, si sente un “tecnico”, uno che “lavora con le mani” e non con la testa, quindi occuparsi di quella cosa volgare chiamata vendita pensa non sia compito suo.

Sì, lo so anche io che è VERO che a livello macro-economico è colpa del governo, c’è meno denaro in giro e la crisi esiste. Solo che il denaro non è sparito dal mondo.

Sta semplicemente passando di mano e tu a livello di economia individuale, se vuoi intercettarlo devi diventare un esperto di marketing e vendite. Fine.

Se hai un negozio da estetista e ti percepisci come l’artigiano con le mani d’oro che è bravissimo a fare trattamenti, da un po’ di tempo a questa parte sei fottuto.

Devi percepirti come un esperto di vendita e preoccuparti di creare un sistema che porti gente nel tuo negozio o salone e la porti a spendere e tornare nel tempo.

E ammèchemmenefregaammè? Io faccio GRUPPON!

Prima di finire "sbranato" dal mercato e dai tuoi concorrenti, ficcati in testa che il marketing è una cosa che come imprenditore devi conoscere, non un qualcosa che puoi delegare senza criterio e senza sapere quello che stai facendo.

Altrimenti finirai con il rendere la tua pizzeria un poco piacevole remake di “Apocalisse Zombie”.

Te la faccio breve: L’effetto che tu vorresti è quello di persone che vengono la tua pizza, magari il cibo per un ristorante e che poi trovatesi bene ritornino una volta finite le promozioni.

Ok, fammelo dire una volta per tutte a prova di idiota:

“L’effetto che desideri si ottiene con campagne mirate, Prodotti Mirati di aziende forti a un target specifico di clientela , non con Groupon, Grupalia e compagnia cantante”.

Target.

Target.

Tatuati sulla fronte sta parola : Target.

Fare Groupon è come mettere un enorme cartello alla porta della tua pizzeria con scritto: “Oggi i senzatetto mangiano quasi gratis”.

Cosa pensi che succederà quindi?

  • Il ristorante si riempie, ovviamente di tutti i “cacciatori di offerte” che ci passano davanti. Dal reale al virtuale, il “cacciatore di offerte” che passa per strada è lo stesso target che tiene di mira le offerte sul sito Grupon per beccare “le bazze”.

Il sito di questi servizi puoi identificarlo metaforicamente come il sottoponte della tua città e chi lo visita sono i barboni che si scaldando al fuoco bruciando stracci nei bidoni.

Pare ovvio che se vai a mettere lì sotto al ponte un cartello : “Venite alla mia pizzeria in via XXXX perché oggi si mangia gratis”, ti ritroverai il ristorante invaso. Ma non dalla gente che vorresti tu.

  • Il target che vorresti tu, NON viene nella tua pizzeria e non reagisce alle offerte di Groupon, perché non è un “cacciatore di offerte”, odia sentirsi tale e in molti casi al contrario ama ostentare, non frequenta i siti come Groupon e piuttosto che sentirsi dal suo punto di vista un pezzente consegnando buoni sconto per pagare si farebbe asportare il testicolo destro con estrazione cruenta a mani nude senza anestesia.

Sono le stesse persone che si riversano come locuste nei negozi solo per prendere la roba nei periodi dei saldi. NON sono clienti che tornano a comprare merce a prezzo pieno durante tutto il resto dell’anno. Servono come “spazzini” per liberare i magazzini delle rimanenze.

Così come non attiri il target giusto nei negozi facendo i SALDI aperti a tutti, così non attiri pubblico giusto facendo Groupon aperto a tutti.

Al target giusto dà fastidio farsi vedere in coda con gli altri “cacciatori di saldi” al freddo ad aspettare per entrare nel negozio con le offerte, così come dà fastidio andare in un posto con il buono sconto in mano per mangiare.

Se continui a pensare che la gente voglia solo il prezzo basso e guardi solo al prezzo, vivi in un mondo di ignoranza e fantasia che ti condurrà alla povertà.

2 strategie lampo avere la fila nella tua Pizzeria e il telefono che suona all'impazzata !

1 – Costruisci la tua lista di clienti una volta per tutte. 

2 – Definisci un prodotto unico, differenziante rispetto ai tuoi concorrenti .

In un momento del genere, quindi, cosa può farti emergere e portare le persone ad acquistare da te piuttosto che dal tuo vicino a 50 metri di distanza?

Grazie alle farine del Molino Dalla Giovanna, l'unico Molino in Italia che lava ancora il grano ad acqua,offrirai una pizza con degli ingredienti di qualità superiore con una farina senza impurità e che permetterà sapore e fragranza alle pizze.

Prendiamo ad esempio le farine UNIQUA, IL GUSTO DI UNA VOLTA OGGI: è la farina multiuso in grado di soddisfare il desiderio di gusto e benessere del consumatore. Rispecchia i sapori a tutto tondo di una volta, quando una era la farina e tanti i modi per utilizzarla. Come allora, mantiene inalterati tutti i componenti del chicco di grano, i macronutrienti e il germe. Queste farine potranno essere tranquillamente mischiate tra di loro, per ottenere dei mix ed impasti unici!

Per saperne di piu' visita CHIAMACI subito al 0833-985263 e richiedi una consulenza privata,
o se sei già un nostro cliente contatta il tuo agente MIWA di fiducia.

Scrivici su WHATS-APP 3939908467 o all'email miwasrl@gmail.com chiedendo della consulenza per Pizzerie.

Leave a Reply